Lettori fissi

venerdì 11 dicembre 2009

Sghiribizi e Scaraboci

Stavolta ho scritto qualcosa che va bene per tutti.
Anzi, è più per i grandi che per i piccoli.
In dialetto triestino.
Sono rime baciate secche e veloci,
ognuna affiancata dai disegni a china di Ingrid Kuris.
Appena pronta, vi posto la copertina.
Se vi va di dare un'occhiata a
Sghiribizi e Scaraboci,
potete trovarlo dopo il 15 dicembre a Trieste
(e poi anche nel Triveneto,
ma non so in quali librerie)
alle Librerie La Fenice, Italo Svevo, e Joyce.
85 pagine, Ed. Italo Svevo.
oh... di cosa racconta?
Dei "veci triestini", la Trieste de una volta,
"witz", "batude", scene di consueta triestinità...

Nessun commento: